Robin Hood

Commenti di Robin Hood:

  • Inserito il 20-04-2017 per il libro La storia di Marinella una bambina del Vajont

    Cara Emanuela, il suo libro è molto commovente e triste soprattutto nel finale. E' riuscita ha fondere una tragedia con una semplice giornata. Complimenti! Tutti i personaggi sono descritti fisicamente e psicologicamente molto bene. La copertina all'inizio non mi convinceva, ma poi, leggendolo, mi sono resa conto sin dai primi capitoli che sarebbe stato un bellissimo libro. Robin Hood

  • Inserito il 20-04-2017 per il libro Matilde di Canossa e la freccia avvelenata

    Cara Vanna, il suo libro mi è piaciuto perché l'ho trovato molto interessante quando descriveva le abitudini e la vita che svolgevano le persone nel Medioevo. Questo libro è pieno di scene misteriose che incuriosiscono il lettore. Non ho capito perché, il cavaliere con la macchia viola sul viso, ad un certo punto scompare. Anche il finale è stato un po' deludente, ma nel complesso è un bel libro. Robin Hood

  • Inserito il 03-04-2017 per il libro La luna è dei lupi

    (commento di voto) "La luna è dei lupi" mi ha appassionato ed emozionato molto e per questo l'ho premiato con il mio voto. Ancora complimenti!!

  • Inserito il 15-03-2017 per il libro Storia di una volpe

    Caro Fabrizio Silei, Ho trovato la trama di questo libro soddisfacente, però devo dire che non mi ha entusiasmato leggerlo più di tanto, perché ho trovato il rapporto tra il bambino e la volpe un po' troppo fantasioso. Anche la grafica di questo libro non l' ho ritenuta adeguata, infatti non mi sono immaginata tutte le scene così come invece le illustrazioni dovrebbero fare. Il lessico, invece, è molto dettagliato e curato. Una scena che mi è molto piaciuta è quando tutti i bambini furono liberati e riportati nelle proprie case. Soprattutto quando il bambino rimpatria nelle sue montagne rincontrando suo nonno. Mi ha fatto pensare molto a tutti i bambini costretti a lavorare per scopo altrui. Comunque è un libro che si basa sui sentimenti e le emozioni e questo è veramente importante per qualsiasi libro. Robin hood

  • Inserito il 10-02-2017 per il libro La luna è dei lupi

    Caro Giuseppe Festa, sono giunta al termine di questo romanzo. L' ho trovato molto appassionante per la relazione di Greta e Lorenzo, molto avvincente per le avventure intraprese dal branco dei Monti Sibillini e interessante per la vita dei lupi. Il titolo è appropriato per questo racconto poiché ti fa intendere perfettamente che cosa accadrà. Penso che lei abbia perfettamente intrecciato le due storie, cioè quella di Lorenzo e Greta, e quella del branco. Non posso darle dei suggerimenti perché questo romanzo è completo così com' è. Come le ripeto io adoro questo libro : avvincente, appassionante, originale, attraente,...... Spero che vinca questo concorso perché se lo merita! Robin Hood

  • Inserito il 23-11-2016 per il libro La luna è dei lupi

    Caro Giuseppe Festa, il suo libro mi ha catturato l'anima fin dal primo momento che l'ho visto. La copertina era la più originale tra tutte le altre degli altri cinque libri. Ma come si dice "un libro non si giudica dalla copertina". Un altro motivo più che avvincente per scegliere questo libro è la trama. Dopo averla letta mi sono resa conto che se avessi scelto questo libro avrei fatto una perfetta scelta. Per questi due motivi ho iniziato a leggerlo e ho capito che era stupendo. Io ho letto sino al 18° capitolo e finora mi è piaciuto un "Monte Sibilla". Complimenti! Un vero capolavoro ! Immedesimarsi in un branco di lupi non è facile ma come l'ha fatto lei non lo poteva fare nessuno! Spero che continuerà ha scrivere questi meravigliosi libri di animali. Scriverò un altro commento quando avrò finito il libro. Ancora complimenti ! Robin Hood.